Dr Carlo Mancini | Biologo Nutrisionita | Master in Dietologia e Nutrizione Clinica
  • +39 3389812403
  •  info[@]nutrizionealimentazione.com

Articoli e News

Il segreto per avere un'abbronzatura perfetta è nutrire e proteggere la nostra pelle non solo esternamente attraverso l'uso di una adeguata protezione solare ma anche dall'interno attraverso una corretta alimentazione che garantisca un altrettanto adeguato apporto di nutrienti che con le loro proprietà aiuteranno la vostra pelle a reagire ai raggi del sole e a farvi avere così una tintarella invidiabile.

Il segreto per avere un'abbronzatura perfetta è nutrire e proteggere la nostra pelle non solo esternamente attraverso l'uso di una adeguata protezione solare ma anche internamente attraverso una corretta alimentazione che garantisca un adeguato apporto di nutrienti che con le loro proprietà aiuteranno la vostra pelle a reagire ai raggi del sole e a farvi avere così una tintarella invidiabile.

Integriamo sin da ora la nostra dieta con i seguenti nutrienti e la nostra tintarella sarà impareggiabile!
 
1) Beta-carotene: è la forma più diffusa in natura del carotene, una provitamina contenuta nelle carote e in numerosi vegetali a cui conferisce colorazione rossa o arancio. Dal suo metabolismo si producono due molecole di Vitamina A.  E' contenuto in molti ortaggi e frutti come albicocche, melone, anguria, zucca, ma soprattutto carote. Queste ultime sarebbe meglio mangiarle cotte e condite con un filo d'olio d'oliva, perché solo in questo modo il beta-carotene, di cui sono ricche, risulta pienamente disponibile.
 
2) Licopene: ne è particolarmente ricco il pomodoro. Anche in questo caso la cottura ottimizza la disponibilità del principio attivo. Per questo il doppio o triplo concentrato di pomodoro possono essere una fonte straordinaria di licopene.
 
3) Astaxantina: è una preziosa sostanza protettiva della cute e dell'occhio, molto efficace contro il danno delle radiazioni solari, e ne è particolarmente ricca la carne del salmone.
 
4) Luteina: anche in questo caso siamo di fronte ad una sostanza molto utile nel prevenire i danni solari agli occhi. Ne sono molto ricchi gli spinaci.
 
5) Vitamina E: è un potente antiossidante, presente in quantità negli olio vegetali (oliva, mais, girasole) e nella frutta secca.
 
6) Selenio: è un oligoelemento dalle spiccate attività scavenger, ovvero funge da spazzino, ed è contenuto soprattutto negli ortaggi del genere Brassica (broccoli, cavolo, cavolfiore), che in sinergia con la vitamina E protegge dal danno da radicali liberi, causa dell'invecchiamento.
 
7) Vitamina C: le sue proprietà anti-infiammatorie sono note. E' contenuta in elevate quantità negli agrumi, nei peperoni, nel cavolo, nel kiwi, etc.
 
8) Acqua: sembra banale, ma bere molta acqua aiuta la pelle, migliorandone l'idratazione. E' molto indicato anche il thé verde, mentre sono da evitare le bevande alcoliche e gassate e gli energy drink. 
 

Dove ricevo

  •  Via Mattia Battistini 44
  •  Via di Tor Sapienza 7
  •  Via Romanello da Forlì 17
  •  Via Tiberina 173